I Vangeli Esseni

I nuovi VANGELI ESSENI:

opera della RONDA degli ARCANGELI

 

 

ii-sigillo-della-ronda-degli-arcangeli.jpg 

Le Parole sacre (o Salmi) dei quattro ARCANGELI:

MICHELE, GABRIELE, RAFFAELE e URIELE

 

            “ Il Vangelo Esseno fa parte della rivelazione ininterrotta di una saggezza superiore per una nuova umanità in divenire.

 

            Ogni epoca ha beneficiato della luce dello Spirito perché possa nascere una nuova coscienza e una nuova civiltà.

 

Oggigiorno, questo Vangelo costituisce una vera e propria Bibbia per la nostra epoca raggruppando già più di 480 Salmi dei quattro Arcangeli. Olivier Manitara propone qui un’opera storica.

 

            Così, la bellezza e la saggezza atemporale del Vangelo Esseno si iscrive nella stirpe dei grandi testi sacri che vengono meditati dai saggi per raggiungere lo scopo ultimo della vita. ”

 

*        *        *

 

Nell’ambito delle 4 Celebrazioni annuali della ‘Ronda degli Arcangeli’, Olivier Manitara raccoglie le parole sacre - o Salmi - di ogni Arcangelo durante cerimonie che si tengono in spazi sacri chiamati templi.

 

Pertanto i Salmi del Vangelo Esseno non vengono scritti da un uomo solo, seduto dietro la sua scrivania, ma vengono dettati a tutto un popolo, direttamente nel cuore dei templi degli Arcangeli.

 

Queste parole vengono accolte, raccolte e compilate per costituire il  Vangelo Esseno dei quattro Arcangeli per i nostri tempi.

 

            Fin dagli albori dei tempi, gli Esseni sono stati conosciuti per le loro conoscenze riguardo agli Angeli e Arcangeli. Il loro contatto puro e autentico è la sorgente di tutto il sapere. La ‘Ronda degli Arcangeli’ (cfr. capitolo seguente) permette ad ognuno di beneficiare di questa sapienza totalmente adatta alla vita moderna. Costituisce anche un’introduzione a formazioni più approfondite, specie in Terapia Essena.

 

            È all’equinozio d’autunno 2003, in occasione della tradizionale celebrazione essena della ‘San Michele’ che l’Arcangelo è disceso per la prima volta nel fuoco acceso appositamente per lui e si è manifestato in seno al cerchio degli allievi riuniti, attraverso 12 messaggi. Saranno i primi 12 Salmi di ciò che apparirà ulteriormente come nuova rivelazione del mondo divino per la nostra epoca: ‘ Il Vangelo esseno degli Arcangeli ’ - nella stirpe dei grandi testi sacri che hanno costellato la Storia fin dall’alba dei tempi.

 

Così, grazie alla sapienza teurgica e ancestrale della pratica della Ronda degli Arcangeli, che è stato risuscitato da Olivier Manitara dopo anni di lavoro e di ricerca, gli Esseni contemporanei padroneggiano di nuovo la scienza che consente loro di radunarsi per accogliere, nella purezza e nel maggior rispetto, la parola divina e la saggezza di un’intelligenza superiore universale.

 

I Salmi del Vangelo Esseno si rivolgono a tutti e recano in loro la capacità di guarirci, illuminarci, guidarci, sollevarci, chiarirci, aiutarci, sostenerci nelle nostre difficoltà, aprirci un cammino di dolcezza e stabilità…

 

Che il Vangelo Esseno diventi una benedizione per il vostro spirito e il vostro cuore.

 

Presentazione dei

nuovi VANGELI ESSENI

 

I Vangeli sono un’opera che sta in perpetua creazione. Si tratta di una raccolta di testi che sono alla volta  non temporali – essendo il frutto di una tradizione primordiale – e moderni – dato che vengono scritti ogni anno, di celebrazione in celebrazione, stagione dopo stagione.

 

Queste parole sacre vengono raccolte grazie a un’abilità, un’operatività che è un ‘savoir-faire’ ancestrale che permette di collegarsi al mondo divino - e che gli Esseni contemporanei chiamano “La Ronda degli Arcangeli”.

 

 

ALL’ORIGINE DEL VANGELO ESSENO :

“ La Ronda degli Arcangeli ”

 

‘La Ronda degli Arcangeli’ corrisponde a una visione animista e sacra della ronda dell’anno, delle quattro stagioni e dei quattro elementi essenziali e vitali che compongono il nostro universo: il fuoco, l’aria, l’acqua e la terra.

 

Fin da Enoch, gli Esseni hanno insegnato che ognuno di questi elementi è stato creato e animato da un’intelligenza divina eterna chiamata ‘Arcangeli’. Sono questi Arcangeli che hanno organizzato la creazione dell’universo e pertanto del nostro sistema solare, a partire dei quattro elementi. Agiscono e si manifestano successivamente sulla terra attraverso le quattro stagioni, che costituiscono la ronda dell’anno.

 

 

I QUATTRO ARCANGELI nella Ronda dell’anno

 

L’Arcangelo Michele è il Padre dell’elemento fuoco. Egli è la fiamma della vita, la presenza nascosta del divino in ogni cosa, la quintessenza della saggezza e dell’amore più puro. Per questa motivo, viene detto che solamente i giusti ed i saggi possono avvicinarsi a Michele. Nella natura, egli agisce e si manifesta dall’equinozio di autunno fino al solstizio d’inverno.

 

L’Arcangelo Raffaele è il Padre dell’elemento aria. Egli è il soffio della vita che richiama tutti gli esseri – compreso l’uomo – alla fioritura, all’uscire dalla terra, dal mondo oscuro e limitato delle forme esteriori per entrare nell’illimitato e la comunione con gli Angeli. Raffaele è il re del sole, colui che fa crescere tutto. Egli agisce e si manifesta nella natura attraverso la primavera.

 

L’Arcangelo Gabriele è il Padre dell’elemento acqua. Gabriele è colui che protegge i misteri della donna, della gestazione e della nascita in tutti i mondi - sia spirituali che materiali. Egli è il mantello bianco della neve e dell’inverno che preserva i semi fino al rinnovo della primavera. Ecco perché viene detto che la nascita di Gesù è stata annunciata dall’Arcangelo Gabriele.

 

L’Arcangelo Uriele è il Padre dell’elemento terra. Egli - il viso di Dio attraverso l’estate perché porta l’idea pura di Dio – Michele, il fuoco – fino alla realizzazione concreta e il compimento perfetto, ultimo. Egli è il frutto sull’albero, lo scopo della vita, il Verbo che si fa carne, l’Intelligenza divina che prende un corpo per parlare ed agire fin dentro la realtà terrena.

 

Voi stessi potete sentire che non avete né le stesse aspirazioni né le stesse attività a seconda delle stagioni e questo fenomeno non è dovuto ai soli cambiamenti climatici.

 

Nel periodo che riguarda i due assi dell’anno (solstizi d’inverno e d’estate / equinozi d’autunno e di primavera), gli Arcangeli aprono una porta tra il cielo e la terra, così nuove forze spirituali, cosmiche ed atmosferiche entrano nel nostro mondo. Per tutti quelli e quelle che lo desiderano, esiste una scienza ed un’operatività, un ‘savoir-faire’ magici, che permettono di entrare in risonanza con queste nuove energie ed intelligenze all’opera nella natura e nell’universo.

 

Questo ‘savoir-faire’ viene messo in opera dal popolo esseno contemporaneo attraverso il grande metodo della ‘Ronda degli Arcangeli’.

 

Durante seminari intensivi di quattro giorni, gli Esseni si radunano per onorare ed accogliere il mondo divino attraverso la parola degli Arcangeli, trasmessa da Olivier Manitara, in uno ‘spazio-tempio’ consacrato e preparato secondo una scienza sacra che risale all’alba dei tempi.

 

Queste Celebrazioni sono le quattro feste maggiori del popolo esseno, che festeggia la vita e il mondo divino attraverso canti e danze sacri, delle meditazioni, delle cerimonie magiche e altre tecniche specifiche in corrispondenza con le influenze della nuova stagione.

 

Questi quattro incontri indimenticabili costituiscono ‘La Ronda degli Arcangeli’. Essi sono aperti a tutti coloro che vogliono prendersi cura del divino nella loro vita e nella vita.

 

 

UN METODO DI ECOLOGIA VIVENTE

 

Il Vangelo esseno degli Arcangeli vi permette pertanto di vivere la ronda dell’anno essendo in armonia con i ritmi della natura e le intelligenze all’opera ai solstizi e agli equinozi.

 

È un metodo di ecologia vivente propostovi allo scopo di insegnarvi a vivere e ad avvicinarvi alla natura in un modo vivente, sacro, autentico.

 

Il metodo esseno della “Ronda degli Arcangeli” è anche un potente metodo di armonizzazione nel quotidiano del corpo, dell’anima e dello spirito.

 

Per un Esseno, la vita spirituale, sacra, impersonale è tanto importante quanto la vita quotidiana, fisica, individuale: è nell’equilibrio di entrambi rivolti al Divino che si trova la vera felicità.

 

È proprio ciò che vi proponiamo di sperimentare attraverso lo studio e la meditazione del Vangelo esseno degli Arcangeli.

 

Voi sentirete poco a poco un nuovo rispetto fiorire dentro di voi, un nuovo sguardo sulla vostra propria vita e sul mondo, una serenità rinnovata, una forza di realizzazione… Allora, tutto ciò che si trova intorno a voi vi parlerà e illuminerà le vostre giornate e la vostra vita con una saggezza che non avreste neanche potuto immaginare prima.

 

In seguito, se desidererete andare più avanti, potrete poi partecipare a una o più delle quattro grandi celebrazioni della Ronda degli Arcangeli e scoprire che un’altra vita esiste ed è ancora possibile sulla terra, essendo in armonia con la Madre e le leggi universali.

 

 

UN’AVVENTURA UMANA FUORI DAL COMUNE

 

Il Vangelo Esseno degli Arcangeli testimonia anche di una vera e propria avventura umana. Attraverso questi libri, potrete seguire passo dopo passo l’opera di una nuova umanità in marcia - come l’hanno fatto prima i nostri fratelli e sorelle Catari durante il medioevo.

 

L’avventura è davvero cominciata durante l’equinozio dell’autunno 2003…

 

 Questa sarà la prima celebrazione di ciò che apparirà anni dopo in quanta ‘Ronda degli Arcangeli’. Da questa celebrazione storica nascerà il primo tomo del Vangelo esseno, cioè l’inizio di una nuova rivelazione del mondo divino, rivolto all’umanità tutt’intera.

 

È così che, libro dopo libro, scopriamo il percorso e l’opera di un uomo semplice, circondato da uomini e donne che hanno riconosciuto in lui l’erede della Tradizione dei Maestri per la nostra epoca. Egli è venuto sulla terra per risuscitare la saggezza e il modo di vivere degli Esseni, in maniera adatta ai nostri tempi.

 

Grazie alla sua propria disciplina di vita, e dopo anni di sforzi e di lavoro su di sé, Olivier Manitara è stato portato a incontrare ed a unirsi individualmente con l’Arcangelo Michele nel 2002. Quest’unione si è realizzata mentre Olivier Manitara stava già operando da tanti anni con lo stesso Arcangelo.

 

Tramite questa nuova Alleanza, Olivier Manitara ha ripreso la fiaccola dei Maestri Peter Deunov, Rudolf Steiner e Omraam Mikhaël Aïvanhov che si erano uniti anche loro all’Arcangelo Michele, nell’ambito della loro missione, in seno alla Tradizione dei Figli del Sole.

 

Dopo essersi unito con l’Arcangelo Michele, Olivier Manitara ha realizzato l’alleanza con i tre altri Arcangeli durante l’anno successivo: Raffaele, Gabriele e Uriele, realizzando in questo modo la perfezione delle quattro lettere del nome di Dio e la preghiera di Cristo: “Padre, sia santificato il tuo nome.”

 

Nel 2004, l’Alleanza è stata allargata al cerchio della Scuola essena contemporanea e a tutti i suoi allievi. Durante questa alleanza - comunitaria questa volta - Olivier Manitara ha unito la Scuola tutt’intera con i quattro Arcangeli. Così è nata la ‘Ronda degli Arcangeli’. Quest’alleanza di un popolo con i quattro Arcangeli non era più accaduta da più di tre mila anni - nel tempo del glorioso Egitto dei Faraoni Figli del Sole. È pertanto una grande vittoria per la Tradizione dei Figli della Luce sulla terra.

 

Nel 2005, ‘la Ronda degli Arcangeli’ si è ridimensionata. È a questo punto che, per il tramite di una cerimonia magica, delle donne e degli uomini hanno cominciato ad unirsi in modo individuale con un Angelo attraverso una virtù - quale l’amore, la saggezza, la bontà, il discernimento, la forza, la gioia, ecc. Allo scopo di rafforzare questa alleanza e formare un corpo di Luce ai suddetti Angeli, essi hanno cominciato a studiare mattina e sera il nuovo Vangelo, che si sta scrivendo di celebrazione in celebrazione: sono le Parole sacre degli Arcangeli.

 

Nel 2006, in occasione della celebrazione dell’Arcangelo Michele, una nuova tappa viene superata. L’Arcangelo Michele riconosce la Scuola essena contemporanea come nuova manifestazione del popolo della Luce e come essendo il portavoce del suo messaggio all’umanità. Così è nata la Nazione Essena.

 

Ma la Nazione Essena esisteva allora soltanto allo stato di germe, di un progetto per il futuro. Per poter apparire in quanta vera e propria nazione - almeno nei mondi invisibili - questo progetto doveva venire accettato e benedetto dai tre altri Arcangeli: Gabriele, Raffaele e Uriele. Tutto un lavoro di strutturazione è stato allora compiuto ed i tre Arcangeli hanno poi validato questo progetto nel corso dell’anno successivo.

 

Oramai, una nuova cultura e un ‘nuovo modo di essere al mondo’ si avvieranno man mano e si diffonderanno nel mondo intero come un’opportunità, per tutti gli esseri, di entrare in una nuova vita e di camminare verso un altro avvenire.

 

Nel 2009-2010, la Nazione Essena si struttura a un livello molto concreto – culturale,  legislativo ed economico - allo scopo di acquisire un’esistenza propria ed ufficialmente riconosciuta nel mondo degli uomini.

 

Così, come i Catari nella loro epoca, gli Esseni stanno aprendo le porte, sulla Terra come in Cielo, affinché una nuova civilizzazione possa apparire… E il ‘Vangelo Esseno degli Arcangeli’ ne costituisce le fondamenta, vale a dire una nuova Terra ed un nuovo Cielo, per l’umanità tutta intera.

 

 

METODI PRATICI

per utilizzare i Vangeli Esseni

 

*  Arcangelo:

 

            I testi degli Arcangeli vengono classificati e numerati sotto forma si Salmi. Così il Vangelo esseno può venire studiato per Arcangelo, il che permette de concentrarsi di più sulle virtù ed insegnamenti specifici ad ognuno, ad ogni stagione ed ogni elemento.

 

            Ad esempio, l’Arcangelo Michele vi trasmette le virtù del fuoco ed i mezzi per sviluppare dentro di noi e in tutte le nostre attività la forza dell’entusiasmo, l’ardore, il coraggio, la determinazione.

 

            L’Arcangelo Gabriele, legato all’acqua e alla famiglia, ci insegnerà il segreto delle relazioni pure, semplici, trasparenti, le virtù della dolcezza e del prendersi cura per portare la guarigione e la pace.

 

            L’Arcangelo Raffaele è la primavera, il rinnovo, la gioia del seme che esce dalla terra per diventare un fiore. Egli ci aiuterà a risvegliare in noi tutti i nostri talenti nascosti, i nostri potenziali per portarli verso la fioritura, lo sviluppo,  la realizzazione e la ricchezza.

            Infine, l’Arcangelo Uriele è colui che posa le fondamenta, le strutture, ‘i piedi sulla terra’. Egli porta la stabilità, l’abbondanza. Ci mostra in che modo possiamo condurre le nostre idee ed aspirazioni verso una realizzazione concreta e come raccogliere i frutti del nostro lavoro.

 

 

*  Per tomo:

 

            Ogni tomo del Vangelo esseno può essere letto in modo  indipendente. Aprite l’uno o l’altro a caso e lasciatevi guidare dalla vostra ispirazione per fare la vostra scelta. Fidatevi al vostro intuito. Non sarete delusi.

 

            Ogni tomo trabocca di tesori e nessuna altra persona, eccetto voi stessi, ci potrà trovare esattamente la cosa di cui avrete realmente bisogno. In effetti, ciò che può parere evidente o anzi insignificante per una persona può rivelarsi di essere una sorgente incredibile di comprensione per un’altra.

 

 

            I Salmi del Vangelo esseno si rivolgono a tutti e portano in loro la capacità di guarirci, illuminarci, guidarci, sollevarci, chiarirci, aiutarci, sostenerci nelle nostre difficoltà, aprirci un cammino di dolcezza, stabilizzarci…

 

            Vi lasciamo la cura e la gioia di scoprire la qualità di questi testi che si leggono, si rileggono, si meditano e si esperimentano ogni giorno.

 

            Non ci resta altro che augurarvi una bellissima lettura ed una bellissima vita, ispirate alla saggezza e l’entusiasmo.

 

 

Che il Vangelo esseno sia benedizione per il vostro spirito e il vostro cuore.

 

 

Gli Ierogrammati *

 

 

* Ordine degli Ierogrammati: cerchio degli Scribi della Nazione Essena, che costituisce un ordine sacro, avendo per missione di strutturare, organizzare e mettere in forma l’Insegnamento esseno contemporaneo.